Scegli! Poesie di ieri o di …

La farfalla e il lume a olio Farfalla Una farfalla variopinta e vagabonda andava, una sera, volando nel buio, quando vide in lontananza un lumicino. Subito tirò su le ali in quella direzione, e quando giunse vicino alla fiamma si mise a ruotarle agilmente intorno guardandola con grande meraviglia. Com’era bella! Non contenta di ammirarla, … Continua a leggere Scegli! Poesie di ieri o di …

Tempo

“Per l’ uomo felice le ore non scoccano mai”.
🌻🍀🔆🌞 mi piace💌
http://www.girobloggando.blogspot.com

chiediloamanu

La bianca polvere fluiva silenziosa da un recipiente all’ altro. Si incavava a forma di imbuto in quello superiore e si inarcava a cono in quello inferiore. Questo piccolo monte, formato da tutti gli attimi perduti che cadevano gli uni sugli altri, lo si poteva intendere come un segnale consolante che il tempo dilegua ma non svanisce. Cresce in profondità. (…)

L’ orologio non ha niente a che vedere con le foreste. E neppure col mondo degli amanti e del gioco, né appartiene al mondo della musica. Non misura le ore che lo spirito trascorre nell’ozio o nell’ attività creativa. “Per l’ uomo felice le ore non scoccano mai”.

(E. Junger, Il libro dell’ orologio a polvere)

PicsArt_1466669163335

View original post

RELAZIONE LA “CIPOLLA ROSA DI BASSANO” & Le sarde in “saor”

By Giova ... 3 G http://cdn2.www.agrodolce.it/wp-content/uploads/2015/11/cipolla-di-certaldo.jpg immagine  tipologie-di-cipolle-italiane La cipolla è una pianta erbacea biennale delle Alliacee (Allium cepa). E’ dotata di numerose radici fascicolate, di medie dimensioni, bianche e carnose, sulle quali si sviluppa la parte commestibile, il bulbo. Esso è rotondo o schiacciato, formato da squame carnose, rossicce o bianche e da foglie … Continua a leggere RELAZIONE LA “CIPOLLA ROSA DI BASSANO” & Le sarde in “saor”

Un grano di sale, da Thomas Merton (3)

COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

“Abbiate sale in voi stessi e siate in pace gli uni con gli altri” (Marco 9,50)
Un granello di sale quotidiano per dare sapore alla tua giornata.


deserto.jpg


I Padri del Deserto pensavano che nella creazione il deserto avesse un grandissimo valore agli occhi di Dio proprio perché non ne aveva assolutamente nessuno agli occhi degli uomini. Era la landa che gli uomini non avrebbero mai potuto devastare perché non offriva loro nulla. Non vi era nulla che li attraesse, nulla da poter sfruttare. Era la terra nella quale il Popolo Eletto aveva vagato per quarant’anni, assistito esclusivamente da Dio. Se il Popolo Eletto avesse seguito la via diritta, avrebbe potuto raggiungere la Terra Promessa in qualche mese, ma era disegno di Dio che proprio nel deserto imparasse ad amarLo e che poi nel futuro riguardasse sempre quel tempo come quello dell’idillio della sua vita con Lui solo.


Thomas Merton

da “Pensieri nella…

View original post 21 altre parole

Nulla di più bello sotto il sole che stare sotto il sole… Nulla di più bello che guardare il bastone nell’acqua e l’uccello nel cielo ponderare il suo volo, e in basso i pesci nel banco.

da Anima Mundi solstizio d'estate *" Or giunto è quel giorno per l'uomo* *audace e paziente,* *che vinse il dolore e il disgusto* *e la stanchezza e sé stesso.* *È giunto il giorno promesso.* *O solstizio d'estate! "* *Maia  *Gabriele D'Annunzio*      altro » By Leggoerifletto Estate, estate, estate - poesie d'autore Non c’è che una … Continua a leggere Nulla di più bello sotto il sole che stare sotto il sole… Nulla di più bello che guardare il bastone nell’acqua e l’uccello nel cielo ponderare il suo volo, e in basso i pesci nel banco.