“camminare come se stessi baciando la terra con i piedi” 

http://girobloggando.blogspot.com "Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?”». Udite, udite! Il più grande tra i nati di donna ha un dubbio: Gesù è il messia? Già, è così nuovo, così diverso da come se lo attendeva, che non ci capisce niente pure lui, povero Giovanni. Tutta la vita a prepararsi per … Continua a leggere “camminare come se stessi baciando la terra con i piedi” 

🌟🎄😀❤️🍀🌻🔆🌞:-)

... il Natale By leggoerifletto  Maria pose il suo bimbo neonato in una mangiatoia (cfr. Lc 2,7) Da ciò si è dedotto con ragione che Gesù è nato in una stalla, in un ambiente poco accogliente - si sarebbe tentati di dire: indegno - che comunque offriva la necessaria riservatezza per l’evento santo....... Maria avvolse il bimbo … Continua a leggere 🌟🎄😀❤️🍀🌻🔆🌞:-)

AMARO SORRISO DI ANGELI

(Clicca sull’immagine per accedere alla Slideshare senza audio) Luminarie a fiumane, ghirlande di false costellazioni oscurano il cielo di tutte le città . Nessuno più appare all’orizzonte: nulla che indichi l’incontro con la carovana del Pellegrino; non uno che dica in tutto l’Occidente :”Nel mio albergo, sà¬, c’è un posto!” Non un segno di cercare oltre, … Continua a leggere AMARO SORRISO DI ANGELI

Preghiera a Maria che scioglie i nodi…

Preghiera a Maria che scioglie i nodi Vergine Maria, Madre che non hai mai abbandonato un figliolo che grida aiuto, Madre le cui mani lavorano senza sosta per i tuoi figli tanto amati, perchè sono spinte dall'amore divino e dall'infinita misericordia che esce dal tuo cuore, volgi verso di me il tuo sguardo pieno di compassione, guarda … Continua a leggere Preghiera a Maria che scioglie i nodi…

“La vera preghiera non è nelle voce ma nel cuore.”

By leggoerifletto Dio si è fatto uomo – Sant’Agostino "Chiamiamo Natale del Signore il giorno in cui la sapienza di Dio si manifestò in un bambino e il Verbo di Dio, che si esprime senza parole, emise vagiti umani. La divinità nascosta in quel bambino fu tuttavia indicata ai Magi per mezzo di una stella e … Continua a leggere “La vera preghiera non è nelle voce ma nel cuore.”

“è caduta la neve al risveglio il peso del suo ingombro era una bianca leggerezza…”

fernirosso immagine-abbas kiarostami ** nel fianco questa notte è caduta la neve al risveglio il peso del suo ingombro era una bianca leggerezza in fondo al cuore un rumore lento quasi sordo batteva le ore rendendole cave sonorità di altri luoghi un linguaggio in tutto il corpo si era fatto chiave e tutte le porte … Continua a leggere “è caduta la neve al risveglio il peso del suo ingombro era una bianca leggerezza…”

Nel “SI” di Maria fiorisce ogni nostra speranza.

non c'è rosa senza spine By GiuMa


 

Benedetta sei, o Maria, tra tutte le donne!

Fammi partecipe della tua benedizione,

fa’ che anch’io senta quanto c’è in me che può diventare parte della tua benedizione!

Maria segno di benedizione, 8 dicembre -+card. Carlo Maria Martini


By leggoerifletto

Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, 8 dicembre

Già celebrata dal sec. XI, questa solennità si inserisce nel contesto dell’Avvento-Natale, congiungendo l’attesa messianica e il ritorno glorioso di Cristo con l’ammirata memoria della Madre.

In tal senso questo periodo liturgico deve essere considerato un tempo particolarmente adatto per il culto della Madre del Signore.

Maria è la tutta santa, immune da ogni macchia di peccato, dallo Spirito Santo quasi plasmata e resa nuova creatura. Già profeticamente adombrata nella promessa fatta ai progenitori della vittoria sul serpente, Maria è la Vergine che concepirà e partorirà un figlio il cui nome sarà Emmanuele.

 Il dogma dell’Immacolata Concezione fu proclamato da…

View original post 3.191 altre parole

“Che cos’è per te Natale?”

  I Re Magi dimenticati - don Bruno Ferrero By leggoerifletto La ragione dell'asino – don Bruno Ferrero Una volta gli animali fecero una riunione. La volpe chiese allo scoiattolo: "Che cos'è per te Natale?" Lo scoiattolo rispose: "Per me è un bell'albero con tante luci e tanti dolci da sgranocchiare appesi ai rami". La volpe … Continua a leggere “Che cos’è per te Natale?”

“Alzati e cammina…ti sono perdonati i tuoi peccati”

“Alzati e cammina…ti sono perdonati i tuoi peccati” Qualcuno sostiene che il primo personaggio storico, veramente esistito della Bibbia sia Abramo, e le prime parole di Dio ad Abramo sono: “lec leka”: “parti e vai verso te”, vivi per te, per scoprire chi sei, ciò che ancora non sai di te! Sono le parole che … Continua a leggere “Alzati e cammina…ti sono perdonati i tuoi peccati”

Dall’altra parte della terra il sole che qui si cela dietro l’orizzonte, là emerge dalla notte. Così l’autunno ha un suo corrispondente in una lontana primavera.

Tutto, Signore, custodisci, nel palmo della tua mano; perché la vita - tutta la vita ch'io conosco, e anche la vita che non ho vissuta - è appena una goccia di rugiada, sopra il tuo palmo aperto. Però io ci ho nuotato dentro, a quella goccia; per me è stata grande come te perché, al … Continua a leggere Dall’altra parte della terra il sole che qui si cela dietro l’orizzonte, là emerge dalla notte. Così l’autunno ha un suo corrispondente in una lontana primavera.