Mi piace Gesù che sceglie di ‘apparire’ dove ha sempre vissuto: per strada, nella vita di tutti i giorni. Ma attento, Dio ti si mette accanto senza farsi riconoscere e ama parlare con te di quello che ti succede nella vita, dei tuoi dubbi, delle tue delusioni; non fa apparizioni miracolose per cui non cercarlo nei miracoli, ma cerca dentro gli incontri quotidiani della tua vita.

“Il mondo si muove se noi ci muoviamo, si muta se noi ci mutiamo, si fa nuovo se alcuno di noi si fa nuova creatura, imbarbarisce se scateniamo la belva che è in ognuno di noi. La primavera comincia col primo fiore, la notte con la prima stella, il fiume con la prima goccia d’acqua, … Continua a leggere Mi piace Gesù che sceglie di ‘apparire’ dove ha sempre vissuto: per strada, nella vita di tutti i giorni. Ma attento, Dio ti si mette accanto senza farsi riconoscere e ama parlare con te di quello che ti succede nella vita, dei tuoi dubbi, delle tue delusioni; non fa apparizioni miracolose per cui non cercarlo nei miracoli, ma cerca dentro gli incontri quotidiani della tua vita.

Voi siete un miracolo.

"Cosa significa per me la vita?"  Voi siete un miracolo - Leo Buscaglia Abbiamo paura di vivere la vita, e perciò non facciamo esperienze, non vediamo. Non sentiamo. Non rischiamo! Non prendiamo a cuore nulla! Non viviamo... perché la vita significa essere coinvolti attivamente. Vivere significa sporcarvi le mani. Vivere significa buttarvi con coraggio. Vivere … Continua a leggere Voi siete un miracolo.

25 aprile

Oggi Festa della Liberazione... 25 aprile:  vi consiglio la lettura dei seguenti post:    da Cavaliere oscuro del web Sette fratelli per il 25 aprile tratto da Sull'amaca blog   Buona Liberazione ... con Pesce tratto da Il blog dell'Alligatore   Buon 25 aprile tratto da Essere George Minkiovic   "l'avete fatto per un'idea, perché mai più..." tratto da Lo schiaccianoci   FESTA DELLA … Continua a leggere 25 aprile

Se incontri un uomo di valore cerca di assomigliargli. Se incontri un uomo mediocre, cerca i tuoi difetti in te stesso.

Capire!  Decalogo per trattare con un arrogante Mons. Domenico Sigalini,  1. Non ti sentire mai offeso, nessuno può entrare nel sacrario della tua coscienza. 2. Non perdere tempo a rendere pan per focaccia: peggiori tu e spingi l'altro a perseverare. 3. Non compatirlo, ma creagli attorno un contesto disarmante di amicizia. 4. Spesso è maleducazione incosciente … Continua a leggere Se incontri un uomo di valore cerca di assomigliargli. Se incontri un uomo mediocre, cerca i tuoi difetti in te stesso.

Bella ciao…

 Bella ciao è un canto popolare antifascista italiano, nato prima della Liberazione, diventato poi celeberrimo dopo la Resistenza perché fu idealmente associato al movimento partigiano italiano.... >>>>>> wikipedia.org  Bella_ciao Bella Ciao - ORIGINALE Una mattina mi sono svegliato, o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao! Una mattina mi sono svegliato, e ho trovato l'invasor.O partigiano, portami via, o … Continua a leggere Bella ciao…

Dio è impotente e debole nel mondo e così e soltanto così rimane con noi e ci aiuta.

Mixtura: #MOSQUITO  Dio, è impotenza  Dio si lascia scacciare dal mondo, sulla croce. Dio è impotente e debole nel mondo e così e soltanto così rimane con noi e ci aiuta. Matteo 8,17 è chiarissimo: Cristo non aiuta in virtù della sua onnipotenza, ma in virtù della sua debolezza, della sua sofferenza: qui sta la differenza determinante rispetto … Continua a leggere Dio è impotente e debole nel mondo e così e soltanto così rimane con noi e ci aiuta.

Gabriele Del Grande libero.

#iostocongabriele liberate Gabriele! Gabriele Del Grande, curatore del blog Fortress Europe, fra i registi del film “Io sto con la sposa”, da molti giorni è in stato di fermo in Turchia. Ancora una volta un chiaro segno di repressione e negazione della libertà, mi unisco all'appello e spero anche nella liberazione degli altri giornalisti, detenuti da … Continua a leggere Gabriele Del Grande libero.

L’uomo che ha costruito quasi da solo la Cattedrale della fede

The cathedral’s unfinished 125-foot-tall cupola. Mr. Gallego has never received a building permit or any public financing for the project

Credit Gianfranco Tripodo for The New York Times

girobloggando.blogspot.it

COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

cattedrale della fede1.jpg

Madrid. L’uomo che ha costruito quasi da solo la Cattedrale della fede

Per essere sicuro di poter morire nel luogo che è diventato il segno della sua missione di vita, Justo Gallego Martínez dallo scorso febbraio ha deciso di scavare letteralmente la propria tomba nella cripta della enorme chiesa che ha voluto costruire praticamente da solo, mattone dopo mattone, a partire dai primi anni 1960.

cattedrale della fede2.jpg

«Qui è dove la mia vocazione mi ha portato e questo è il luogo dove io sono pronto a soffrire, come Gesù Cristo ci ha insegnato a soffrire per gli altri», ha spiegato Gallego – in un’intervista al New York Times mentre gettava un pezzo di legna nella stufa della sua rudimentale camera da letto, dove l’uomo dorme ogni sera su una tavola senza materasso, a ridosso dell’altare della “sua” chiesa.

cattedrale della fede3.jpg

Quella di Gallego è un’esistenza essenziale e spartana nello stile, interamente dedicata alla…

View original post 320 altre parole

Alike | un corto sul rapporto padre – figlio

Bel corto…
Buona Pasqua…etta.
https://girobloggando.blogspot.it/2017/04/alike.html

C'è un Tempo per ogni Cosa...

alikeAlike è un bellissimo “corto”, piacevolmente ben realizzato, che ha vinto il premio Goya come Miglior corto animato del 2016.

Non è tanto, come molti hanno scritto, una storia che parla di creatività o di sogni, contrapposti al “grigiore della società” e dei suoi ripetitivi e apparentemente inutili gesti e impegni (vedi l’uso del colore nei personaggi che “va e viene”), quanto piuttosto una storia che ci propone l’ideale rapporto tra padre e figlio, dove il padre guida  il crescere del figlio verso le sue aspirazioni più profonde, al di là che queste siano più o meno “creative”.

Alike non ci dice se il figlio piccolo, pieno di sogni ed energie, da grande farà quello che i suoi occhi di bimbo vedono come una possibile realizzazione, non ci dice neppure che il padre farà gettare via lo zainetto zeppo di libri al figlio o che non lo manderà più a…

View original post 99 altre parole

Venerdì Santo …

+

Vieni, vieni chiunque tu sia, sognatore, devoto, vagabondo, poco importa. Vieni ...

…silenzio e digiuno

Venerdi’ Santo
di Fausto Maria Martini
(1886-1931)
Nulla, credi, è più dolce per i nostri
occhi di questo giorno senza sole,
con i monti velati di viole
perché la primavera non si mostri…
Venerdì Santo! E ieri sera tu
ti rimendavi quest’abito, tutto
grigio, un abito come a mezzo lutto
per la morte del povero Gesù…
Traevi dalla tua cassa di noce
qualche grigio merletto secolare:
così vestita, accoglierà l’altare
la buona amante con le mani in croce…
Prega per me, prega per te, pel nostro amore,
per nostra cristiana tenerezza,
per la casa malata di tristezza,
e per il grigio Venerdì che muore:
Venerdì Santo, entrato in agonia,
non ha la sua campana che lo pianga…
come un mendico, cui nulla rimanga,
rassegnato si muore sulla via…
Prega, e ricorda nella tua preghiera
tutte le cose che ci lasceranno:
anche…

View original post 367 altre parole

“Vieni, vieni chiunque tu sia, sognatore, devoto, vagabondo, poco importa. Vieni anche se hai infranto i tuoi voti mille volte. Vieni, vieni, nonostante tutto, vieni.”

Vieni chiunque  tu sia, vieni, sognatore, devoto, vagabondo, poco importa. Vieni anche se hai infranto i tuoi voti mille volte. Vieni, vieni, nonostante tutto, vieni.” E’ inebriante iniziare questa giornata dal profumo di glicine. Anche le api impazziscono dalla gioia mentre passano di fiore in fiore, invitate al banchetto. Anche noi stasera siamo tutti, nessuno escluso, … Continua a leggere “Vieni, vieni chiunque tu sia, sognatore, devoto, vagabondo, poco importa. Vieni anche se hai infranto i tuoi voti mille volte. Vieni, vieni, nonostante tutto, vieni.”

Venerdì Santo a Fatima: un regalo dal cielo.

:-)A Te e fam. e a tutti Buon Triduo e una Santa Pasqua… (viva)
https://girobloggando.blogspot.it/2017/04/un-regalo-dal-cielo.html

il blog di Costanza Miriano

di Costanza Miriano

Ho ricevuto un enorme regalo dal cielo, del tutto inaspettato: quest’anno la Via Crucis del venerdì santo la percorrerò a Fatima, dove da tanto tempo desideravo andare. Avevo proposto al mio capo uno speciale sul centenario, ma non pensavo che mi dicesse di sì (propongo sempre cose sbagliate), né che mi chiedesse di seguire un gruppo di pellegrini. Tanto meno pensavo che il primo pellegrinaggio utile sarebbe stato questo, in partenza venerdì prossimo. E non importa che sabato sarò di nuovo a casa, a cucinare per il pranzo di domenica, dopo avere appena intravisto, per qualche minuto, un letto in un albergo di Lisbona (credo che alla veglia pasquale mi porteranno in barella). Non importa che dovendo lavorare non sarà esattamente una giornata di sola preghiera, io lo considero un regalo del cielo.

View original post 550 altre parole

videoconferenza vangelo della Veglia di Pasqua – Mt 28,1-10

La Vita ricomincia sempre e gioca d'anticipo Mt 28,1-10 La Vita ricomincia sempre e gioca d'anticipo videoconferenza vangelo della Veglia di Pasqua Ogni MARTEDÍ (da Ottobre a Maggio) alle ore 21.00: lettura e commento della Parola in diretta streaming, a cura di  Parrocchia dell'Invisibile. http://www.terradelsanto.it Puoi rivedere, scaricare le registrazioni, o rileggere i testi trascritti accedendo a "Media Gallery". … Continua a leggere videoconferenza vangelo della Veglia di Pasqua – Mt 28,1-10

Olio profumato di vero Nardo…


Gesù , aiutaci a diffondere il tuo profumo ovunque andiamo; inondaci del tuo spirito…

John Herry Newman

Vieni, vieni chiunque tu sia, sognatore, devoto, vagabondo, poco importa. Vieni ...


http://leggiamolabibbia.blogspot.com/2017/04/abbondanza-damore-profumato-di-vero.html

Il sole stamane, nella sua prima ora di vita, non ha mandato raggi, sembrava rimaner lì nella sua rotondità ad ammirare la terra senza illuminarla, senza scaldarla, sospeso.

Muoviamo il primo passo anche noi in questa settimana, insieme, sospesi. Lasciamo che i nostri piedi umilmente si confondano a quelli di Gesù e Maria si chini su di noi e ce li inondi di nardo.

E’ questo il primo dono: abbondanza d’amore.

Mi son messo nei panni di Maria e ho scritto dopo gli accadimenti del venerdì. Queste le parole uscite dal mio cuore, dal cuore di Maria di Betania.
Gesù mio, io amo i tuoi piedi. Se c’è un posto dove avrei desiderato trascorrere l’intera mia vita è lì, accucciata ai tuoi piedi, accarezzandoli con le mie mani, baciandoli con le mie labbra, cullandoli con i miei occhi. Piedi sempre in movimento, piedi che ti hanno portato sulla strada…

View original post 276 altre parole

Beato l’uomo che non si aspetta nulla, perché non resterà mai deluso.!

 Blessed be the man who expects nothing, for he shall never be disappointed.   Alexander Pope (da Thoughts on Various Subjects)                           silenzio... leggoerifletto: Il silenzio - Madeleine Delbrêl Il silenzio non ci manca, perché lo abbiamo. Il giorno in cui ci mancasse, significherebbe che … Continua a leggere Beato l’uomo che non si aspetta nulla, perché non resterà mai deluso.!

“Da forze buone, miracolosamente accolti, qualunque cosa accada, attendiamo confidenti.Dio è con noi alla sera e al mattino e, stanne certa, in ogni nuovo giorno.” 

🌞Dal 1 Maggio 🍀diventerò ❗️

Un pensionato dubbioso❗️👹Noooo

🎋Un giovane 🙃BLOGGER 😜

non c'è rosa senza spine By GiuMa

Scusate La scarsità e sobrietà dei post 🙃Da mesi utilizzo un vecchio portatile che sta facendo dei 🎐miracoli 🙏🏽 (10anni) e L’ iPhone 4s 🙃 con la pensione 😇dal 1 Maggio 🍀spero di poter far meglio ❗️

🌻Dal mio profilo…🌹🙃🍀🎐🎋🌞GiuMa56👹

GIROBLOGGANDO

in cerca dell’Isola Che Non C’è ?

“Oggi fa’ ardere calde e chiare le candele che hai trasportato tu alla nostra oscurità;conducici, se si può, di nuovo insieme.E’ ciò che noi sappiamo: arde di notte la luce tua.Quando su di noi discende il silenzio profondo oh, lascia che udiamo quel timbro pieno del mondo, che invisibile si estende intorno a noi di tutti i figli tuoi canto alto di lode. “Da forze buone, miracolosamente accolti, qualunque cosa accada, attendiamo confidenti.Dio è con noi alla sera e al mattino e, stanne certa, in ogni nuovo giorno.” Pastore luterano.+ Dietrich Bonhoeffer.

View original post