❄️✨NO BOTTI…🍾🍸

Botti di Capodanno: il decalogo per proteggere gli animali>>>

decalogo-animali-botti-capodanno

ripropongo un post sull’argomento…

la petizione comunque è chiusa…peccato

Mi piacerebbe che questo mio pensiero venisse condiviso.

I botti di Capodanno sono una tradizione apparentemente innocua, ed invece fanno saltare mani, occhi, mutilano per sempre adulti e bambini, uccidono persone ed animali.

“Ma, io sono prudente”, dice l’acquirente.

Forse.

Lo dicevano anche quelli finiti all’ospedale l’anno scorso.

Delle vittime dei fuochi d’artificio si parla sempre il 2 Gennaio, mai a Dicembre.

Rovina l’atmosfera, credo.

“Ma io sono attento.”

Sei attento anche ai cani della casa a fianco alla tua?

E alle persone che ci abitano?

Ai neonati, agli anziani, ai disabili?

Sei capace di controllare la loro paura?

Sei capace di rallentare il loro cuore quando batte forte?

Non comprare i botti. Non spararli.

È una tradizione stupida e dannosa, di quando non eravamo coscienziosi.

Per favore, condividi questa immagine, e, se possibile, copia e incolla questo mio scritto.

Non è una catena, per questo ho messo la mia firma.

È un paracadute.

Buone Feste.

Buon anno.

Andrea Cascioli, Dicembre 2013.

Esattamente un anno fa lanciavo questa campagna.

Dal mio Diario ha avuto 21.000 condivisioni, 882.000 visualizzazioni.

Il comune di Modena ha vietato i botti nel periodo delle Feste, e un sito animalista ha condiviso l’identica immagine tagliando il mio nome ma raccogliendo altre 9.000 condivisioni e ulteriori 378.000 visualizzazioni.

Il mercato dei fuochi d’artificio, complice la Crisi, ha avuto un crollo.

Nel 2013 le vendite sono calate del 14%.

Insomma, ho provato a sensibilizzare, e credo (spero) di aver contribuito un minimo alla coscienza collettiva di un problema poco considerato, ma profondamente incivile.

Oggi è il 3 Dicembre 2014.

Quest’anno ho molti nuovi contatti, anche alcuni followers, e mi piacerebbe che questa immagine venisse nuovamente condivisa.

Una presa di coscienza su un argomento del genere non riguarda solo i cani, ma anche altri animali, persone, anziani, disabili.

Per suggerire di pensare anche a loro, e non solo al nostro divertimento, io vi chiedo di aiutarmi, condividendo questa immagine ed il post ad essa collegato.

Grazie.

Andrea Cascioli,  Per chi volesse, esiste anche una petizione:

https://www.change.org/p/una-legge-nazionale-contro-i-botti-di-capodanno

Un pensiero su “❄️✨NO BOTTI…🍾🍸

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...