pregare mi sarà sempre possibile

Auguri per San Lorenzo 🌟☄️✨

“… più tardi, se sarò sopravvissuta a tutto quanto, scriverò delle piccole storie su questo tempo, e saranno come rade pennellate su un ampio, muto sfondo fatto di Dio, Vita, Morte, Dolore, Eternità. Talvolta le molte preoccupazioni ci saltano addosso come parassiti. Bene, allora bisogna grattarsi un po’ e si diventa anche più brutti, ma uno deve pur toglierseli di dosso.”

“Ma ogni volta so ritrovare me stessa in una preghiera – e pregare mi sarà sempre possibile, anche nello spazio più ristretto. E, neanche fosse un fagottino, io mi lego sempre più strettamente sulla schiena, e porto sempre più come una cosa mia, quel pezzetto di destino che sono in grado di sopportare: con questo fagottino già cammino per le strade.”

Etty Hillesum

www.montesenariosacroeremo.eu/eremo-di-san-pietro-a-le-stinche-storia/

promemoria

Una riflessione in un pomeriggio di mezza estate… Le stelle più belle non sono quelle che cadono…

Le stelle più belle sono quelle che ti vivono accanto tutti i giorni e per le quali sei così abituato da non apprezzarne la loro presenza…

Le stelle più belle sono le mamme che ti guardano sorridendo ma sono preoccupate per il tuo futuro…

Le stelle più belle sono i papà che sembrano forti come i pilastri ma il tempo segna anche loro e nel cuore si commuovono perchè tu cresci e loro invecchiano…

Le stelle più belle sono i figli che si prendono cura dei loro anziani genitori, sacrificando la loro vita…

Le stelle più belle sono quelle persone che incontri tutti i giorni se ricordi che ciascuno di loro ha una storia, una vita, una gioia e un dolore…

La stella più bella sei tu… Non lasciarti spegnere da nessuno…

E se poi, vuoi le stelle più luminose, guarda in Cielo ma guarda attentamente… Gesù e Maria ti stanno mostrando la loro luce.

Ringrazio tutte le stelle belle che ho incontrato e che mi hanno illuminato.

Ringrazio anche quelle stelle che hanno cercato di imbruttirmi e oscurami… Mi hanno fatto riflettere e capire che io non voglio assomigliare a loro.

Sii grato sempre per ciò che hai e per quelle stelle che hai al tuo fianco.

Siamo troppo facili a dire di persone che non conosciamo per un selfie che abbiamo fatto (attori, cantanti, pupazzi per quanto importanti siano ma che forse non si ricorderanno mai di noi ) “grande, grandissimo, eccellente, meraviglioso”… ma non spendiamo mai un complimento per gli eroi che abbiamo accanto…

Una riflessione in un pomeriggio di mezza estate…

Don Francesco Cristofaro

2 pensieri su “pregare mi sarà sempre possibile

  1. L’ha ribloggato su LeggiAmo la Bibbiae ha commentato:

    #BUONGIORNOROMENA
    Davvero sappiamo vivere solo dopo la sconfitta,
    le amicizie si fanno più profonde,
    l’amore solleva attento il capo.
    Perfino le cose diventano pure,
    i rondoni danzano nell’aria a loro agio nell’abisso.
    Tremano le foglie dei pioppi, solo il vento è immoto.
    Le sagome cupe dei nemici si stagliano
    sullo sfondo chiaro della speranza.
    Cresce il coraggio.
    (La sconfitta, Adam Zagajewski)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...