…pezzi di balcone arse dal sole e scavate dalle intemperie.

http://www.romena.it

SanPietro alle Stinche

“Ave o donna, che tu sia piena di grazia,

che con te sia lo Spirito Santo,

che benedetto e benefico sia agli umani

il frutto del tuo grembo e della tua vita.

Che tu possa pacificare la terra,

conciliare i fratelli nemici,

cancellare Caino, far risorgere Abele, ricondurre tutta la terra al Padre Celeste,

nell’amore del Figlio, nella grazia dello Spirito.

Amen”

Giovanni Vannucci

Eremo

“A volte credo di desiderare l’isolamento di un chiostro. Ma dovrò realizzarmi tra gli uomini, e in questo mondo.
E lo farò, malgrado la stanchezza e il senso di ribellione che ogni tanto mi prendono. Prometto di vivere questa vita fino in fondo, di andare avanti…Studierò e cercherò di capire, ma credo che dovrò pur lasciarmi confondere da quel che mi capita e che apparentemente mi svia: mi lascerò sempre confondere,
per arrivare forse a una sempre maggior sicurezza.”
Etty Hillesum

non c'è rosa senza spine By GiuMa

Cara Fraternità di Romena so che mi accoglierai.

Perché non ti neghi a nessuno, certo, ancora di più perché sono la somma di tanti scarti, di tanti errori, di tante imperfezioni …

e tu per quelli come noi hai un occhio di riguardo.

Hai mani ancora più amorevoli!..

Perché io sono pezzi di balcone arse dal sole e scavate dalle intemperie…

… e allora queste quattro tavole,

è meglio che diventino un invito a togliersi la giacca e a fermarsi…

Che diventino un invito a lasciarsi accogliere.

Grazie

romena Aprile 2016

View original post

Un pensiero su “…pezzi di balcone arse dal sole e scavate dalle intemperie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...