“Voci dal silenzio”.

Un Viaggio tra gli Eremiti in Italia

Un viaggio da nord a sud dell’Italia per raccontare l’esperienza eremitica all’interno delle diverse tradizioni religiose.

Storie di uomini e donne che, attraverso una ricerca intima e solitaria, cercano di recuperare il senso profondo di se e della vita.

voci del silenzio

>>>> www.facebook.com/events/450654732083646/?ti=icl

voci dal silenzio

www.produzionidalbasso.com/project/voci-dal-silenzio-post-produzione/

Il documentario “Voci dal silenzio”.

“L’eremita, attraverso le sue scelte, riesce a dar voce a qualcosa che anima molti di noi”. Al termine della loro intensa esperienza, i due giovani registi Alessandro Seidita e Joshua Wahlen ci raccontano il loro viaggio tra gli eremiti d’Italia.

www.italiachecambia.org/2017/07/viaggio-eremiti-per-ritrovare-noi-stessi/

Un ponte ideale, una guida che accompagna lo spettatore dal mormorio mondano al silenzio ignoto, intriso di spiritualità, di cui è pervasa la vita eremitica.

Voci dal silenzio

ASCOLTO DI UNA VARIETÀ DI TESTIMONIANZE SULL’ESPERIENZA ASCETICA .

Recensione di Raffaella Giancristofaro

Un’esplorazione on the road di due registi molto indipendenti e intraprendenti che si misurano con un paradosso: filmare chi in vari luoghi d’Italia, tra Toscana e Piemonte, si è allontanato volontariamente dalla comunità sociale, per i motivi più diversi: bisogno di ritrovarsi, chiamata della fede, esigenza di meditazione, cura della propria essenza, della natura, ricerca della bellezza nella vita semplice.

Tra gli intervistati — non solo religiosi, mistici ma anche uomini anziani dai lunghi capelli e barbe bianche — spicca per loquela e forza argomentativa padre Giancarlo Bruni, biblista, fratello della comunità di Bose, docente, residente all’Eremo di San Pietro alle Stinche a Panzano (Firenze).

L’eterno di San Pietro alle Stinche Panzano (Fi).

A lui si deve la precisazione della differenza (secondo paradosso) tra solitudine e isolamento, a sottolineare che la scelta eremitica non è mai fuga dal mondo ma strumento di riavvicinamento all’umanità più essenziale e profonda, al suo ascolto e alla sua cura. La crisi insomma come possibilità di cambiamento, trasformazione, l’esigenza di ritirarsi per “rientrare in se stessi”. Isolarsi per aprirsi all’Altro /Altri.

Un’esperienza produttiva finanziata in crowdfunding e raccontata in itinere dai registi nel blog “Italia che cambia”. Un documentario minimalista, low budget e ricco di significati e domande, privo di artifici nella messa in scena, che segue l’illuminazione naturale, condotto dai due filmmaker di origine palermitana Joshua Wahlen e Alessandro Seidita con il passo rallentato di chi vuole seguire il ritmo del ciclo delle stagioni, sulla scia del lavoro fotografico di Federico Tisa, che nel 2014 ha percorso a piedi il Paese alla ricerca di eremiti. La Natura, a cui si fa costantemente riferimento sia nelle immagini che nei ragionamenti, è protagonista, non semplice cornice ma proprio come elemento di rispecchiamento, confronto, “una nuova relazione con ciò che ci circonda”. Una realtà che il film esalta, seguendo la ripetizione dei gesti più elementari, contrapponendo elementi come fuoco e acqua per dire del conflitto tra apparenza ed essenza, o della fatica e del rispetto nel sopravviverle, per riavvicinarsi al momento in cui tutto fu creato.

www.mymovies.it/film/2018/voci-dal-silenzio/

Un pensiero su ““Voci dal silenzio”.

  1. L’ha ribloggato su non c'è rosa senza spine By GiuMae ha commentato:

    semplice.
    Tra gli intervistati — non solo religiosi, mistici ma anche uomini anziani dai lunghi capelli e barbe bianche — spicca per loquela e forza argomentativa padre Giancarlo Bruni, biblista, fratello della comunità di Bose, docente, residente all’Eremo di San Pietro alle Stinche a Panzano (Firenze).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...