Dove non esiste l’ombra

https://youtu.be/E8jo7DBxaos

L’ombra della luce

biancabiblog

qualcuno affonda coi miei occhi le cose
fino al buio
dove le parole hanno crepe
che partoriscono forme ribelli
d’una purezza spalancante.
è lì che m’incontro
e mi smarrisco, nel buio
dove non esiste l’ombra
e s’imparano gli oggetti con le mani
e misericordiosa cecità
mentre voi vi ostinate, sopra,
a nascondere l’ombra dal sole
e incastrare labbra
dentro le crepe delle parole
a vicenda persuadendovi
d’aver creato il silenzio.

Bianca Bi

Dipinto: “Campo di grano”, Francesco Bortone – olio su tela.

View original post

Qualcuno volò sul nido del cuculo…

https://www.youtube.com/watch?v=1g66r1PDz_E Qualcuno volò sul nido del cuculo-grande capo parla.AVIhttps://www.youtube.com/watch?v=rUfTApWwIbU >>Soundtrack iwdrm: “I’m here to cooperate with you a hundred percent. A hundred percent. I’ll be just right down the line with ya’. You watch.” One Flew Over the Cuckoo’s Nest (1975) Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975) One Flew Over the Cuckoo’s Nest (1975) … Continua a leggere Qualcuno volò sul nido del cuculo…

Animali fantastici…

Animali_fantastici_e_dove_trovarli Cinema: cosa sappiamo del film “Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald” http://www.illibraio.it Uscirà nelle sale il 15 novembre "Animali Fantastici e dove trovarli: i crimini di Grindelwald", il secondo film dello spin-off della saga di Harry Potter - Il trailer, il cast e tutti i dettagli Uscirà nelle sale il 15 novembre Animali Fantastici e dove … Continua a leggere Animali fantastici…

Uscire dalla “bolla informativa” che ci ingabbia

http://www.romena.it/la-fraternita/la-via-della-resurrezione/liberta

Disperazione, amore, gioia. Chi ha queste tre rose dentro il cuore ha la giovinezza in sé, per sé.

Christian Bobin

Aforisma del giorno

Verità…

COMBONIANUM – Spiritualità e Missione


24


Nella società fluida che ammette molteplici verità, il Festival della Filosofia, che si è svolto dal 14 al 16 settembre a Modena, Carpi, Sassuolo, ha scelto un tema intrigante: la verità.

Le lezioni magistrali susseguitesi negli intensi giorni dell’evento ne hanno sviscerato la ricerca da molteplici prospettive.

Anna Maria Lorusso, professoressa di Semiotica presso l’Università di Bologna, che di recente ha pubblicato Postverità. Fra reality tv, social media e storytelling, si è soffermata sull’accuratezza dell’informazione discutendo “L’illusione del fact checking”, ovvero il fatto che verificare la correttezza di singoli dati o termini non basta: «La deformazione dell’informazione è tale che non è possibile correggerla neppure esibendo dati oggettivi. La Tv e i social media ci hanno abituato a dare credito anche a opinioni ben poco fondate, perché tutti parlano di tutto senza averne adeguata cognizione», come nel “caso vaccini”.

Radio 3 ha dedicato una “diretta dal festival”…

View original post 314 altre parole

🙏🏻A TUTTI 💗𝗟𝗔 𝗕𝗘𝗡𝗘𝗗𝗜𝗭𝗜𝗢𝗡𝗘 𝗗𝗜 𝗥𝗢𝗠𝗘𝗡𝗔 e una giornata piena d’Amore💗

La benedizione di Romena nasce dall'unione di una preghiera irlandese con una uruguayana "𝓟𝓸𝓼𝓼𝓪 𝓵𝓪 𝓿𝓲𝓪 𝓬𝓻𝓮𝓼𝓬𝓮𝓻𝓮 𝓬𝓸𝓷 𝓽𝓮 𝓹𝓸𝓼𝓼𝓪 𝓲𝓵 𝓿𝓮𝓷𝓽𝓸 𝓮𝓼𝓼𝓮𝓻𝓮 𝓪𝓵𝓵𝓮 𝓽𝓾𝓮 𝓼𝓹𝓪𝓵𝓵𝓮 𝓹𝓸𝓼𝓼𝓪 𝓲𝓵 𝓼𝓸𝓵𝓮 𝓼𝓬𝓪𝓵𝓭𝓪𝓻𝓮 𝓲𝓵 𝓽𝓾𝓸 𝓿𝓲𝓼𝓸 𝓹𝓸𝓼𝓼𝓪 𝓓𝓲𝓸 𝓽𝓮𝓷𝓮𝓻𝓽𝓲 𝓷𝓮𝓵 𝓹𝓪𝓵𝓶𝓸 𝓭𝓮𝓵𝓵𝓪 𝓢𝓾𝓪 𝓶𝓪𝓷𝓸. 𝓟𝓻𝓮𝓷𝓭𝓲𝓽𝓲 𝓽𝓮𝓶𝓹𝓸 𝓹𝓮𝓻 𝓪𝓶𝓪𝓻𝓮, 𝓹𝓮𝓻𝓬𝓱é 𝓺𝓾𝓮𝓼𝓽𝓸 è 𝓲𝓵 𝓹𝓻𝓲𝓿𝓲𝓵𝓮𝓰𝓲𝓸 𝓬𝓱𝓮 𝓓𝓲𝓸 𝓽𝓲 𝓭à. 𝓟𝓻𝓮𝓷𝓭𝓲𝓽𝓲 … Continua a leggere 🙏🏻A TUTTI 💗𝗟𝗔 𝗕𝗘𝗡𝗘𝗗𝗜𝗭𝗜𝗢𝗡𝗘 𝗗𝗜 𝗥𝗢𝗠𝗘𝗡𝗔 e una giornata piena d’Amore💗

Equinozio

QUANDO CADE  - Ma quando cade esattamente l'equinozio? Quest'anno il primo giorno d'autunno è domenica 23 settembre, precisamente alle 03:54, ora italiana. PERCHÈ NON IL 21? - Nonostante ciò che si pensi comunemente, le stagioni non sempre cambiano il giorno 21. Questo perché la Terra non ci impiega esattamente un anno a ruotare intorno al Sole, ma … Continua a leggere Equinozio

Ho imparato che un peso può essere convertito in bene se lo si sa sopportare.

l'alba a Monte Senario Fi " Nella vita non bisogna sottrarsi a nulla, ma "confrontarsi" con tutte le futilità e le difficoltà e le tristezze, cercare sempre un contatto pieno con la vita, con tutto quello che ne fa parte, pur riuscendo a farselo scivolare addosso, e a fuggire la presa delle piccole cose " … Continua a leggere Ho imparato che un peso può essere convertito in bene se lo si sa sopportare.

leonard cohen 🎼🎶🎵le sue più celebri cover italiane..

21 settembre del 1934 nasceva Leonard Cohen. https://youtu.be/YrLk4vdY28Q Hallelujah https://www.youtube.com/watch?v=v0nmHymgM7Y&app=desktop Leonard Cohen - You Want It Darker Testo If you are the dealer, I'm out of the game If you are the healer, it means I'm broken and lame If thine is the glory then mine must be the shame You want it darker We … Continua a leggere leonard cohen 🎼🎶🎵le sue più celebri cover italiane..

“Non andartene, docile, in quella notte buona” (“Do not go gentle into that good night”)

http://www.ilpost.it/2014/11/10/interstellar Qual è la poesia che Michael Caine continua a ripetere? È “Non andartene, docile, in quella notte buona” (“Do not go gentle into that good night”) di Dylan Thomas. È una villanelle che fu pubblicata per la prima volta nel 1951, due anni prima della morte di Thomas, ed è stata usata in numerosi … Continua a leggere “Non andartene, docile, in quella notte buona” (“Do not go gentle into that good night”)

Tiziano Terzani, dove cominciano le storie con Àlen Loreti

“Fermati ogni tanto. Fermati e lasciati prendere dal sentimento di meraviglia davanti al mondo”

“Ci sono giorni nella vita in cui non succede niente, giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia, quasi non si fossero vissuti. A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli che ci restano si fa chiaramente più limitato, capita di chiedersi come sia stato possibile lasciarne passare, distrattamente, tantissimi. Ma siamo fatti così: solo…

TIZIANO-TERZANI

TIZIANO TERZANI

“Finirai per trovarla la Via se prima hai il coraggio di perderti”

“L’unico vero maestro non è in nessuna foresta, in nessuna capanna, in nessuna caverna di ghiaccio nell’Himalaya…

E’ dentro di noi.”

Réclame

http://www.cini.it/publications/tiziano-terzani-guardare-i-fiori-da-un-cavallo-in-corsa

I cinesi – raccontava – hanno un modo di dire “Guardare i fiori da un cavallo in corsa”. Un proverbio che sintetizza ciò che Terzani ha fatto per tutta la sua vita: viaggiare in sella ad un cavallo che corre veloce osservando non solo l’orizzonte ma i particolari, che raccontano meglio di qualsiasi altra cosa la sostanza del paesaggio che stai per incontrare. Queste parole sono diventate il titolo di un interessante libro curato da Alen Loreti sulla vita del celebre giornalista. Un racconto intimo per immagini, citazioni, fotografie, dedicato alla grande passione per la vita di un reporter che ha attraversato nella sua carriera i teatri di guerra più crudi del ‘900 ed è stato testimone dei principali rivolgimenti della storia contemporanea…

ilpiccolo.gelocal.it/tempo-libero

Ass. Cult. Vidyanam

Un viaggio tra la carriera giornalistica, il percorso interiore e la visione del mondo di Tiziano Terzani.

Siamo grati di presentare la terza edizione dell’evento dedicato a Tiziano Terzani con un ospite d’eccezione: Àlen Loreti, curatore dei diari inediti di Tiziano Terzani

Amato, frainteso, imitato o criticato, l’attualità del pensiero di Tiziano Terzani non lascia indifferenti. Ad ottant’anni dalla sua nascita, Àlen Loreti ─ biografo e curatore dell’opera del viaggiatore fiorentino ─ ripercorre con documenti e filmati inediti l’avventura umana e letteraria di un uomo libero che ci ha lasciato gli strumenti per comprendere questo tempo di paure e conflitti.

“Finirai per trovarla la Via se prima hai il coraggio di perderti”

View original post 237 altre parole

Una serata dedicata a 🎼Gianmaria Testa, la voce dei nostri silenzi🎼🎵🎶sabato 15/09 🌻 e non esserci mi fa piangere.

ci sono incontri che lasciano tracce sono condivisioni di una ricerca, forse non danno risposte ma aprono cammini…

https://youtu.be/8hwpu3LP8HU

Omaggio a Gianmaria Testa

non c'è rosa senza spine By GiuMa

https://youtu.be/4f_4HW340Cw

Dentro la tasca di un qualunque mattino…

#NUTRIRELAVITA

La musica, la poesia, l’umanità di Gianmaria Testa saranno ancora una volta protagonisti a Romena.

La fraternità dedica la serata di sabato 15 settembre (ore 21) al ricordo del cantautore piemontese scomparso poco più di due anni fa.

Una serata in cui l’artista sarà reso presente dalla testimonianza della moglie, Paola Farinetti, da due grandi musicisti amici, Riccardo Tesi e Maurizio Geri, che proporranno le sue canzoni, ma anche da Gianmaria stesso, attraverso i video, inediti, del concerto che tenne, proprio a Romena, cinque anni fa.

romenablog.wordpress.com

Gianmaria a Romena

Gianmaria Testa – Dentro la tasca di un qualunque mattino (Live …

Dentro la tasca di un qualunque mattino

dentro la tasca ti porterei

nel fazzoletto di cotone e profumo

nel fazzoletto ti nasconderei

dentro la tasca di un qualunque mattino

dentro la tasca ti nasconderei

e con la mano…

View original post 336 altre parole

L’incisione “IL N’EST ROSE SANS ESPINE”nella facciata della casa del Pigafetta a Vicenza

https://www.youtube.com/watch?v=BY4C1sXm1XQ

Radiodervish – Rosa di Turi

“Non v’è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose”

non c'è rosa senza spine By GiuMa

Il titolo del blog  è preso dalla scritta sulla

Casa del Pigafetta a Vicenza (Italia)

“non c’è rosa senza spine”

Il particolare della facciata, con la scritta

del motto, scolpito nelle lastre dello zoccolo;

IL N’EST ROSE SANS ESPINE”

“non c’è rosa senza spine”

probabile origine!

Arthur Schopenhauer (1788 – 1860), filosofo tedesco.

Per ogni libro degno di essere letto c’è una miriade di cartastraccia. Schopenhauer

“Non v’è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose”

  http://it.wikipedia.org/wiki/Casa_Pigafetta

Casa Pigafetta

Situata nella contrà omonima, Casa Pigafetta fu eretta nella prima metà del Quattrocento da Stefano da Ravenna, sicuramente di quest’epoca sono le monofore trilobate che ancora caratterizzano la facciata. Nel1481 l’edificio venne rinnovato dal giurista Matteo Pigafetta, che fece aggiungere il bel portale d’impronta rinascimentale. La bellezza della facciata è esaltata da una serie di decorazione scultorie, alcune in pietra di Nanto. Il motto…

View original post 139 altre parole

RÉCLAME “La gratuità e la bellezza rovesciano d’incanto i troni e le illusioni del mondo.”

Talvolta è bene fermarsi e aspettare, ascoltare e guardare gli eventi con le braccia protese per accogliere l’onda degli stati d’animo, così da portarli fino alla riva del cuore…

Chi-viaggia-ha-scelto-come-mestiere-quello-del-vento.

– Amare è tenere con tenerezza e passione Dio e l’uomo dentro di sè: se uno ama, l’altro è come se dimorasse dentro di lui – Angelo Casati

#buongiornoromena

Tutti i pensieri intelligenti sono già stati pensati; occorre solo di tentare di ripensarli

🌞J. W. Goethe

non c'è rosa senza spine By GiuMa

Carosello

réclame ‹reklàam›

Stamane mi sono svegliato con questo pensiero: ho come l’impressione che la nostra vita sempre più veloce, e che influenzi pure il clima.

La rapidità dei cambiamenti sembra seguire questa nostra vita troppo spesso ‘di corsa’.

Ecco perché ci sarà sempre più bisogno di fare delle soste, altrimenti si arriverà a quel…

“fermate il mondo, voglio scendere’.

La mattina quando riesco a fare un poco di meditazione sento il beneficio del corpo che si rilassa: la notte il tutto avviene in modo naturale, ma è di giorno che sento la necessità di fare soste benefiche.

Bastano alcuni minuti, basta chiudere gli occhi, lasciare che i pensieri passino e ascoltarsi, semplicemente mettere l’attenzione sul respiro, sugli occhi che si fanno sempre più delicati e liquidi, sulla bocca che si ammorbidisce, le orecchie sensibili al più piccolo rumore…

e poi si torna al daffare, un poco più nuovi.

Vado…

View original post 179 altre parole

🌻Leggerezza🔆🎼🎶🎵un uccello canta non per una ragione, ma perché ha una canzone…

Io vi auguro la gioia e non la felicità. Nella bibbia non c’è mai la parola felicità”

a proposito di Romena:

“Quando vengo a Romena, vengo per ascoltare. Qui si viene per ricevere. Qui c’è un sapore, un gusto. Non c’è solo la bellezza dei luoghi, della stagione, ma la bellezza dei volti, della ricerca. Questo è un luogo dell’autenticità, dove c’è il sapore del sale che rende saporose tutte le cose.

Quando vengo a Romena percepisco un piccolo miracolo, quello del lievito, che non è un pizzico soltanto, ma una quantità grande.

E voi, non solo le singole persone che qui lavorano, ma tutti voi mi trasmettete questo sapore di lievito e di sale di cui oggi c’è tanto bisogno in una società e in una chiesa che stanno cambiando, in sogni che stanno avverandosi, in cose che sembravano lontanissime

e che noi abbiamo anticipato, perchè l’unica violenza che ci è permessa è quella di “forzare l’aurora”.

Questo è uno dei posti dove si forza l’aurora della Chiesa, del futuro, del mondo.”

Ermes Ronchi

non c'è rosa senza spine By GiuMa

#LEGGEREZZA

L’intervento di Luigi Verdi

Credo che la pesantezza nasca dal prendere tutto su di noi.

La leggerezza è uno spazio da abitare piuttosto che da sognare.

Questa leggerezza che è un camminare lieve sulle punte. La leggerezza come una carezza, lo sciogliere è il non legare, l’aprire e non il chiudere.

La leggerezza che vuole un sorriso.

Siate leggeri come gli uccelli non come le piume

Per essere leggeri bisogna avere una grande disciplina interiore. Chi vuole essere leggero deve avere un grande dominio di se.

Un’altra cosa per essere leggeri è saper cogliere il nocciolo, l’essenza delle cose.

Credo che siano tre le cose che contano:

la libertà (degli uccelli del cielo)

la gratitudine (per i fiori)

cercare quello che vale (il resto ti verrà dato in più)

Credo che se ingabbiamo la vita ci ammaliamo

Perché oggi siamo così affaticati e oppressi?

Forse quello che ci manca…

View original post 204 altre parole

Come in uno specchio, nelle beatitudini leggiamo il riflesso del volto di Cristo

Beati voi, poveri,

perché vostro è il regno di Dio.

«Con Dio non si capisce niente, ma nulla si capisce senza di lui»

(E. Wiesel)

Vieni, vieni chiunque tu sia, sognatore, devoto, vagabondo, poco importa. Vieni ...

s. Angelo in Formis, Affreschi del XI secolo, Capua (CE)

Uno specchio possibilizzante

www.monasterodibose.it

Lc 6,20-26

In quel tempo 20Gesù, alzàti gli occhi verso i suoi discepoli, diceva:

«Beati voi, poveri,

perché vostro è il regno di Dio.

21Beati voi, che ora avete fame,

perché sarete saziati.

Beati voi, che ora piangete,

perché riderete.

22Beati voi, quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e vi insulteranno e disprezzeranno il vostro nome come infame, a causa del Figlio dell’uomo. 23Rallegratevi in quel giorno ed esultate perché, ecco, la vostra ricompensa è grande nel cielo. Allo stesso modo infatti agivano i loro padri con i profeti.

24Ma guai a voi, ricchi,

perché avete già ricevuto la vostra consolazione.

25Guai a voi, che ora siete sazi,

perché avrete fame.

Guai a voi, che ora ridete,

perché sarete nel dolore e piangerete.

26Guai, quando tutti gli uomini diranno bene di voi…

View original post 535 altre parole

Sei bella.

non c'è rosa senza spine By GiuMa

Sei bella.

E non per quel filo di trucco.

Sei bella per quanta vita ti è passata addosso,

per i sogni che hai dentro

e che non conosco.

Bella per tutte le volte che toccava a te,

ma avanti il prossimo.

Per le parole spese invano

e per quelle cercate lontano.

Per ogni lacrima scesa

e per quelle nascoste di notte

al chiaro di luna complice.

Per il sorriso che provi,

le attenzioni che non trovi,

per le emozioni che senti

e la speranza che inventi.

Sei bella semplicemente,

come un fiore raccolto in fretta,

come un dono inaspettato,

come uno sguardo rubato

o un abbraccio sentito.

Sei bella

e non importa che il mondo sappia,

sei bella davvero,

ma solo per chi ti sa guardare.

Angelo De Pascalis(erroneamente attribuita anche ad Alda Merini)

#Noallaviolenzasulledonne

È “la cosa più bella del mondo” di Simone Cristicchi la canzone che Romena…

View original post 82 altre parole