Metropolis… 100 anni fà❗️

L’altra sera mi sono visto un classico del cinema muto: Metropolis di Fritz Lang. E’ un film ambientato nel 2026: un’élite di ricchi governa la cittĂ  di Metropolis dai loro grattacieli e costringe al continuo lavoro la classe operaia che lavora nel sottosuolo cittadino.Gli operai sono costretti a lavorare 10 ore al giorno, in condizioni estreme e … Continua a leggere Metropolis… 100 anni fà❗️

…….Credo che siano tre le cose che contano

La libertĂ , (degli uccelli del cielo) La gratitudine, (per i fiori) Cercare quello che vale:(il resto ti verrĂ  dato in piĂą ) PerchĂ© oggi siamo così affaticati e oppressi? Forse quello che ci manca davvero è trovare una direzione e non isolarsi. Una poesia zen dice : Un uccello canta non per una ragione , … Continua a leggere …….Credo che siano tre le cose che contano

PERSONA E COMUNITA’.: Ci vuole un “nuovo Rinascimento”.

Ci vuole un "nuovo Rinascimento". Post di Rosario Grillo Immagini delle opere di Paul Klee (1879-1940). Paul Klee, Perso Ritorno sulla “torre di Babele” (1), un po’ per registrare il decadimento della parola, un po’ con la speranza di smuovere ad un “ritorno alle origini”. Nuovo Rinascimento potrebbe essere, se si concepisse come: il ritorno … Continua a leggere PERSONA E COMUNITA’.: Ci vuole un “nuovo Rinascimento”.

Il testamento del porco e altre ballate

il-testamento-del-porco ...c’è una differenza tra i termini porco e maiale, si legge nel testo del brano. PerchĂ© il porco è ciò che fu, è la carne di porco che mangiamo, mentre maiale è la bestia che viene allevata, quella che grugnisce... http://www.glistatigenerali.com la mastodontica opera d’arte di Vinicio Capossela Ballata per uomini e bestie... l’ultimo … Continua a leggere Il testamento del porco e altre ballate