Ci è stato donato tempo…

La valigia Un uomo morì. A un certo punto vide avvicinarsi Dio, portando con sé una valigia. E dio disse: – Figlio, è ora di andare. L’uomo stupito domandò: – Di già? Così presto? Avevo tanti piani. – Mi dispiace ma è giunta la tua partenza. – Cosa porti nella valigia? domandò l’uomo. E Dio gli risposte: – Ciò che ti appartiene. -Quello che mi appartiene? Porti le mie cose, i miei vestiti, i miei soldi? Dio Rispose: -Quelle cose non ti sono mai appartenute, erano del mondo. -Porti i miei ricordi? – Quelli non ti sono mai appartenuti, erano del tempo. -Porti i miei talenti? -Quelli non ti sono mai appartenuti, erano delle circostanze. -Porti i miei amici, i miei familiari? -Mi dispiace, loro mai ti sono appartenuti, erano del cammino. -Porti mia moglie e i miei figli? -Loro non ti sono mai appartenuti, erano del cuore. -Porti il mio corpo? -Mai ti è appartenuto, il corpo era della polvere. -Allora porti la mia anima? -No, l’anima è mia. Allora l’uomo pieno di paura scaraventò via la valigia che Dio portava con sé e aprendosi vide che era vuota. Con una lacrima che scendeva dagli occhi, l’uomo disse: -Non ho mai avuto niente? -Così è, ogni momento che hai vissuto è stato solo tuo. La vita è un solo momento. Un momento solo tuo. Per questo mentre hai il tempo sfruttalo nella sua totalità. Che nulla di quello che ti è appartenuto possa trattenerti. Vivi ora, vivi la tua vita e non dimenticare di essere felice, è l’unica cosa che vale davvero la pena. Le cose materiali e tutto il resto per cui hai lottato restano qui. Apprezza chi ti apprezza, non perdere tempo con coloro che non hanno tempo per te.www.romena.it

Bisogna approfittarne ora, adesso che a causa delle misure restrittive ci è stato donato tempo. Ora che uffici, scuole, centri di aggregazione sono chiusi, ora abbiamo tempo da dedicarci. Chissà quali altre scuse riusciremo a trovare per non affrontare le nostre paure, chissà se le famiglie riunite riusciranno ancora a dialogare. Ci è stato donato tempo per riflettere su cose importanti, su temi che sono sempre rinviati a causa del procedere vertiginoso delle giornate. È ora di saper e voler ricevere questo dono importante, non dobbiamo ricavarcelo a danno di qualcos’altro. Approfittiamone ora con cuore aperto, con amore verso chi ci vive a fianco ogni giorno e con noi condivide gioie e fatiche. Se credete benedite il Signore per questo dono immenso, se non credete benedite la vita per questa grande possibilità.

Buona giornata🤗❤😘
Fratello Abbraccio

https://noncerosasenzaspine.com/2016/01/28/ti-auguro-tempo-non-ti-auguro-un-dono-qualsiasi-ti-auguro-soltanto-quello-che-i-piu-non-hanno/

3 pensieri su “Ci è stato donato tempo…

  1. Paulo Coelho – Come il fiume che scorre
    Tratto dal libro “Come il fiume che scorre” di Paulo Coelho da me umilmente recitato. Musica : ” Deuter – Temple of Silence”.
    (By Phil)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...