ha piantato un albero di olivo. L’albero della pace “perché – dice – ci aiuti a trovare la pace dentro di noi e perché questa pace interiore ci aiuti ad affrontare i passi che ci vengono richiesti”

mag3 2016
Quorle è la seconda casa della Fraternità, il suo spazio più intimo, più raccolto, dove la voce che più si sente è quella della natura, dove è possibile vivere nella semplicità, ritrovando la bellezza della vita alle radici. L’eremo offre ai suoi ospiti Campi di LavoroSettimane di SilenzioSettimane di Vita Condivisa, camminate, eventi culturali, momenti di riflessione.
“Ho piantato un olivo” – Wolfgang Fasser

In questo “tempore famis” il nostro Wolfgang Fasser dall’eremo di Romena, a QUORLE condivide un segno: ha piantato un albero di olivo. L’albero della pace “perché – dice – ci aiuti a trovare la pace dentro di noi e perché questa pace interiore ci aiuti ad affrontare i passi che ci vengono richiesti”. Wolfgang continua ad offrire il suo ascolto per chiunque voglia contattarlo. Dal lunedì al sabato, tra le 17 e le 19, potete chiamarlo al 348-2207913 per condividere con lui i vostri pensieri, in questi giorni di isolamento e di preoccupazione.

https://www.romena.it/15-news/news-da-romena/3099-ho-piantato-un-olivo-un-segno-per-ritrovare-la-pace-dentro-di-noi.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...