telescopio solare GREGOR

Il telescopio solare da 1,5 m GREGOR è stato costruito presso l’  Osservatorio del Teide  da un consorzio tedesco guidato dal Leibniz-Institut for Solar Physics (KIS), con il Leibniz-Institut für Astrophysik Potsdam, il Max-Planck-Institut für Sonnensystemforschung Lindau e il Institut für Astrophysik Göttingen (fino al 2008) come partner. L’Instituto de Astrofísica de Canarias e l’Istituto Astromomico dell’Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca hanno contribuito al telescopio o alla strumentazione. Dal 2014 GREGOR viene utilizzato per le osservazioni scientifiche. 

GREGOR è il più grande telescopio solare d’Europa. È progettato per l’osservazione della fotosfera solare e della cromosfera nel visibile e nel vicino infrarosso.

www.leibniz-kis.de/en/observatories/gregor/

Grazie al telescopio solare europeo GREGOR è possibile osservare dettagli sulla superficie del Sole con una risoluzione di 50 chilometri.

La solitaria macchia solare apparsa a fine luglio: l’area è più scura perché è più fredda rispetto alle regioni circostanti, dove si raggiungono i 6.000 °C.  |KIS

I granuli solari: queste strutture superficiali possono avere un diametro di 1.500 chilometri. | KIS

Un pensiero su “telescopio solare GREGOR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...