Olivia Sellerio – Da Il commissario Montalbano –

Olivia Sellerio – Malamuri – Da Il commissario Montalbano – Testo e traduzione

Olivia Sellerio, Malamuri, da ‘Un covo di vipere’. Colonna sonora originale de ‘Il commissario Montalbano’

Olivia Sellerio – Ciuri di strata – Da Il commissario Montalbano – Testo e traduzione

Olivia Sellerio, Ciuri di strata, da ‘Come voleva la prassi’. Colonna sonora originale de ‘Il commissario Montalbano’

Olivia Sellerio – ‘U scrusciu d’u mari (con parole e traduzione) – Da Il commissario Montalbano

U scrusciu d’u mari – Dalla colonna sonora originale de “Il Commissario Montalbano” – “La rete di protezione” Clicca su mostra altro per traduzione e testo “Cosa ti manca di più della Sicilia”, “‘U scrusciu d’u mari”. Così rispondeva Andrea Camilleri. Questo brano è un fiore per lui. ‘U SCRUSCIU D’U MARI (Il suono del mare)

2 pensieri su “Olivia Sellerio – Da Il commissario Montalbano –

  1. Olivia Sellerio – Tornu dissi amuri – Il Commissario Montalbano – Testo e traduzione
    Tornu dissi amuri dalla colonna sonora originale de ‘Il commissario Montalbano’ – ‘Amore’
    Clicca su mostra altro per traduzione e testo

    Olivia Sellerio, voce, musica e parole
    Lino Costa, chitarre
    Tobia Vaccaro, chitarre
    Julyo Fortunato, fisarmonica, ukulele
    Paolo Pellegrino, violoncello
    Pietro Leveratto, contrabbasso
    Giovanni Apprendi, percussioni
    Arrangiamento Olivia Sellerio
    Tecnico del suono Angelo Cioffi
    Fonico aggiunto Simone Carbone
    Assistente di studio Francesco Prestigiacomo
    Registrato allo studio MCN, a Palermo nel dicembre 2017
    Edizioni musicali Palomar – Rai Com

    TORNU DISSI AMURI

    TRADUZIONE

    Torno disse amore

    Mi disse torno, torno aveva detto amore,
    La sua voce ora la culla il vento,
    E da quel giorno che ci ha separato il tempo
    Non batto e non vado, sono un orologio fermo

    E chi deve separarsi parte
    Chi deve trattenersi resiste, e resiste
    Chi deve perdersi perde
    Chi deve rimpiangersi piange
    Io no che non piango, no, ma se sembra è perché piove

    Notte vuota, la notte dell’insonne
    Ora ingoia il mio canto
    E questo silenzio come lo vedo affollare
    Da tutte le grida che avrei voluto soffocare

    E chi vuole pregare
    Anche se non crede pare fede,
    E chi vuole gridare
    E condensare il dolore in un grido solo
    No che io non grido, no, e se sembra è perché canto

    E chi deve perdersi perde
    Chi deve rimpiangersi piange e piange
    Chi deve separarsi parte
    Chi deve morirne muore

    Giorno per giorno, quale che fosse il tempo,
    Mi accendeva la luce del suo lampo
    E ora che piove
    Alzo la faccia al cielo
    Che lacrime e gocce insieme
    Sembrano un fiume solo

    TESTO

    Mi dissi tornu, tornu avìa dittu amuri,
    La so vuci ora l’annaca ’u ventu,
    E da ddu jornu ca nni spartìu lu tempu
    Un battu, un vaju, sugnu ’nu roggiu fermu

    E cu s’av’a spartiri parti
    Cu s’av’a teniri teni e teni
    Cu s’av’a perdiri perdi
    Cu s’av’a chianciri chianci
    Iu no ca nun chianciu, no, ma siddu pari è ca chiovi

    Notti vacanti, la notti di l’insonni
    Lu me cantu camora si l’agghiutti
    E ’stu silenziu comu lu viu affuddari
    Di tutti li grida ca vulìa accupari

    E cu voli priari,
    Macari ca nun cridi pari fedi,
    E cu voli abbanniari
    E quagghiari lu duluri in un gridu sulu
    No ca iu nun gridu, no, e siddu pari è chi cantu

    E cu s’av’a perdiri perdi
    Cu s’av’a chianciri chianci e chianci
    Cu s’av’a spartiri parti
    Cu n’av’a moriri mori

    Jornu pi jornu, quali ca fussi ’u tempu,
    M’addumava la luci du so lampu
    E ora ca chiovi
    Isu la facci ’u cielu
    Ca larmi e sbrizzi ’nsemi
    Parunu un ciumi sulu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...