Un ametista cosmico in una stella morente

le ametistasi
Chandra X-Ray Observatory, Nasa, Nebulae Universo

Quando Le Parole Parlano

Sulla Terra, le ametistasi possono formarsi quando le bolle di gas nella lava si raffredono nelle giuste condizioni. Nello spazio, una stella morente con una massa simile al Sole è in grado di produrre una struttura alla pari con il fascino di queste bellissime gemme.

Mentre stelle come il Sole attraversano il loro carburante, si staccano dai loro strati esterni e il nucleo della stella si restringe. Utilizzando l’Osservatorio a raggi X Chandra della NASA, gli astronomi hanno trovato una bolla di gas ultra-caldo al centro di una di queste stelle in scadenza, una nebulosa planetaria nella nostra galassia chiamata IC 4593. Ad una distanza di circa 7.800 anni luce dalla Terra, IC 4593 è la nebulosa planetaria più distante mai rilevata con Chandra.

Questa nuova immagine di IC 4593 ha raggi X di Chandra in viola, invocando somiglianze con gli ametista trovati nei geodi di tutto il mondo. La…

View original post 381 altre parole

3 pensieri su “Un ametista cosmico in una stella morente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...