Il Vangelo Secondo Matteo – Pier Paolo Pasolini –

regia di Pier Paolo Pasolini

recensione di Pasquale D’Aiello

Ri¬≠pro¬≠po¬≠si¬≠zio¬≠ne fe¬≠de¬≠le al Van¬≠ge¬≠lo di Mat¬≠teo della vita di Ges√Ļ Cri¬≠sto, dal¬≠l’an¬≠nun¬≠cia¬≠zio¬≠ne a Maria della na¬≠sci¬≠ta del fi¬≠glio di Dio, al ma¬≠tri¬≠mo¬≠nio con Giu¬≠sep¬≠pe e la fuga in Egit¬≠to per sfug¬≠gi¬≠re ad Erode ed alla stra¬≠ge degli in¬≠no¬≠cen¬≠ti. Di¬≠ve¬≠nu¬≠to adul¬≠to Ges√Ļ af¬≠fron¬≠ta le prove nel de¬≠ser¬≠to, e dopo qua¬≠ran¬≠ta gior¬≠ni di ten¬≠ta¬≠zio¬≠ni, pro¬≠se¬≠gue per la Pa¬≠le¬≠sti¬≠na, in com¬≠pa¬≠gnia degli Apo¬≠sto¬≠li a pre¬≠di¬≠ca¬≠re il suo verbo, com¬≠pien¬≠do mi¬≠ra¬≠co¬≠li. Pro¬≠ces¬≠sa¬≠to da Pon¬≠zio Pi¬≠la¬≠to, viene con¬≠dan¬≠na¬≠to alla cro¬≠ci¬≠fis¬≠sio¬≠ne e la re¬≠sur¬≠re¬≠zio¬≠ne con¬≠clu¬≠de la sua vita ter¬≠re¬≠na.

Il primo im¬≠pat¬≠to col film √® forte, col¬≠pi¬≠sce la scel¬≠ta dei per¬≠so¬≠nag¬≠gi. Sono chia¬≠ra¬≠men¬≠te at¬≠to¬≠ri non pro¬≠fes¬≠sio¬≠ni¬≠sti, gente di bor¬≠ga¬≠ta, facce sca¬≠va¬≠te dal la¬≠vo¬≠ro usu¬≠ran¬≠te e ol¬≠trag¬≠gia¬≠te dalla vita. Ve¬≠de¬≠re i re Magi im¬≠per¬≠so¬≠na¬≠ti da que¬≠sta uma¬≠ni¬≠t√†, ov¬≠via¬≠men¬≠te, non √® atto di rea¬≠li¬≠smo ma gesto pro¬≠fon¬≠da¬≠men¬≠te ri¬≠vo¬≠lu¬≠zio¬≠na¬≠rio. Si di¬≠chia¬≠ra che una rap¬≠pre¬≠sen¬≠ta¬≠zio¬≠ne non √® e non pu√≤ es¬≠se¬≠re una ri¬≠pro¬≠du¬≠zio¬≠ne del reale ma ne √® sem¬≠pre una in¬≠ter¬≠pre¬≠ta¬≠zio¬≠ne e quan¬≠to pi√Ļ si af¬≠fer¬≠ma e si ac¬≠cet¬≠ta tale as¬≠sun¬≠to tanto pi√Ļ si ar¬≠ric¬≠chi¬≠sce il con¬≠te¬≠nu¬≠to ar¬≠ti¬≠sti¬≠co e po¬≠li¬≠ti¬≠co del¬≠l‚Äôo¬≠pe¬≠ra e si for¬≠ni¬≠sco¬≠no al frui¬≠to¬≠re gli stru¬≠men¬≠ti di ela¬≠bo¬≠ra¬≠zio¬≠ne del dato. E qui Pa¬≠so¬≠li¬≠ni af¬≠fer¬≠ma che la sal¬≠vez¬≠za e la sag¬≠gez¬≠za del mondo non pu√≤ rac¬≠chiu¬≠der¬≠si nelle menti di pochi sa¬≠pien¬≠ti ma deve in¬≠fon¬≠der¬≠si nei corpi degli ul¬≠ti¬≠mi, rea¬≠liz¬≠zan¬≠do, cos√¨, uno straor¬≠di¬≠na¬≠rio ele¬≠men¬≠to di con¬≠tat¬≠to tra la ri¬≠vo¬≠lu¬≠zio¬≠ne co¬≠mu¬≠ni¬≠sta e quel¬≠la cri¬≠stia¬≠na.

Il Ges√Ļ di Pa¬≠so¬≠li¬≠ni co¬≠mu¬≠ni¬≠ca tra¬≠scen¬≠den¬≠za at¬≠tra¬≠ver¬≠so sem¬≠pli¬≠ci¬≠t√† im¬≠ma¬≠nen¬≠te, dando forma allo spi¬≠ri¬≠to del mes¬≠sag¬≠gio di Ges√Ļ. L‚Äôin¬≠te¬≠ro film pro¬≠iet¬≠ta in¬≠tor¬≠no a s√® un‚Äôau¬≠ra di ri¬≠fles¬≠si¬≠vi¬≠t√† che per¬≠met¬≠te al cre¬≠den¬≠te cat¬≠to¬≠li¬≠co di me¬≠di¬≠ta¬≠re su ci√≤ che egli ri¬≠tie¬≠ne sia stato ed al non cre¬≠den¬≠te di as¬≠su¬≠me¬≠re la vi¬≠cen¬≠da di Cri¬≠sto come exem¬≠plum delle sof¬≠fe¬≠ren¬≠ze umane e della spe¬≠ran¬≠za di ri¬≠scat¬≠to at¬≠tra¬≠ver¬≠so atti ri¬≠vo¬≠lu¬≠zio¬≠na¬≠ri. In que¬≠sta ca¬≠pa¬≠ci¬≠t√† di ri¬≠vol¬≠ger¬≠si a mondi di¬≠ver¬≠si si con¬≠cre¬≠tiz¬≠za la gran¬≠dez¬≠za del¬≠l‚Äôo¬≠pe¬≠ra.

Pa­so­li­ni non ri­nun­cia, sia nelle mu­si­che sia nell’ico­no­gra­fia, al­l’u­ti­liz­zo di ele­men­ti clas­si­ci che si fon­do­no alle mi­se­rie umane ge­ne­ran­do un nuovo mo­del­lo di ri­na­sci­men­to uma­ni­sta.

La re¬≠ci¬≠ta¬≠zio¬≠ne √® tea¬≠tra¬≠le, a sot¬≠to¬≠li¬≠nea¬≠re mag¬≠gior¬≠men¬≠te la va¬≠len¬≠za me¬≠ta¬≠fo¬≠ri¬≠ca della vita di Ges√Ļ. In que¬≠sto con¬≠te¬≠sto sono to¬≠tal¬≠men¬≠te pre¬≠gne di vita e di si¬≠gni¬≠fi¬≠ca¬≠to le in¬≠cer¬≠tez¬≠ze re¬≠ci¬≠ta¬≠ti¬≠ve e le esi¬≠ta¬≠zio¬≠ni re¬≠gi¬≠sti¬≠che nei mo¬≠vi¬≠men¬≠ti di mac¬≠chi¬≠na rie¬≠sco¬≠no solo a re¬≠sti¬≠tuir¬≠ci l‚Äôu¬≠ma¬≠ni¬≠t√† im¬≠men¬≠sa di uno dei pi√Ļ gran¬≠di ar¬≠ti¬≠sti ita¬≠lia¬≠ni che ci ha re¬≠ga¬≠la¬≠to que¬≠sto in¬≠di¬≠men¬≠ti¬≠ca¬≠bi¬≠le ca¬≠po¬≠la¬≠vo¬≠ro http://www.storiadeifilm.it/drammatico/drammatico/pier_paolo_pasolini-il_vangelo_secondo_matteo(1964).#

ūü¶čLeggiAmo ūü¶či libri che ho letto / legger√≤ūü¶öpromemoriaūü¶ö

Il Vangelo secondo Matteo ‚Äď Pier Paolo Pasolini ‚Äď Trailer by Film&Clips

Director: Pier Paolo Pasolini Writer: Pier Paolo Pasolini Stars: Enrique Irazoqui, Margherita Caruso, Susanna Pasolini, Marcello Morante Il film ripercorre i momenti salienti del Vangelo: l‚Äôannunciazione, i Magi, la fuga in Egitto, la strage degli Innocenti, Ges√Ļ nel deserto, la guarigione del lebbroso, il discorso della montagna, la morte del Battista, la moltiplicazione dei pani e dei pesci, l‚Äôingresso in Gerusalemme, la passione, la resurrezione.


Film&Clips

Il Vangelo Secondo Matteo ‚Äď Pier Paolo Pasolini ‚Äď Completo ‚Äď Restaurato HD

https://www.vittorioballato.it‚Äč Il Vangelo secondo Matteo √® un‚Äôopera cinematografica italiana, diretta nel 1964 da Pier Paolo Pasolini e incentrata sulla vita di Ges√Ļ come √® descritta nel Vangelo secondo Matteo. Trattando in maniera antidogmatica un argomento di carattere religioso, l‚Äôopera fece sensazione e scaten√≤ un aspro confronto intellettuale sulla stampa, proseguendo le non sopite polemiche per le accuse di‚Ķ

View original post 518 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...